Testata sito

 

Leggi e regolamenti regionali


Estremi del documento  |  Iter della legge
Atto:LEGGE REGIONALE 15 novembre 2010, n. 16
Titolo:Assestamento del bilancio 2010
Pubblicazione:( B.U. 18 novembre 2010, n. 101 supp. n. 8)
Stato:Vigente
Tema: E. FINANZA
Settore:E.1. CONTABILITA’ - PROGRAMMAZIONE
Materia:E.1.2 Bilanci – Leggi finanziarie


Art. 10
(Razionalizzazione delle spese)

1. A decorrere dall’anno 2010, la Giunta regionale incrementa stabilmente il Fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività di una quota dei minori oneri derivanti dalla riduzione stabile di posti di organico del personale della qualifica dirigenziale per un importo pari allo 0,2 per cento del monte salari annuo della stessa dirigenza, di cui all’articolo 15, comma 1, lettera i), del CCNL del comparto Regioni e Autonomie locali dell’1 aprile1999, moltiplicato per il numero dei posti ridotti. L’importo di tale incremento deve corrispondere a quello relativo alla riduzione del fondo della retribuzione di posizione e di risultato della dirigenza.

2. In alternativa a quanto previsto al comma 1 e in conseguenza di processi di riorganizzazione finalizzati all’incremento dell’efficacia e dell’efficienza dei servizi, la Giunta regionale può procedere alla riduzione stabile del fondo della retribuzione di posizione e di risultato della dirigenza. L’importo della relativa riduzione può incrementare stabilmente il fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività del personale non dirigente.

3. Le disposizioni di cui ai commi 1 e 2 si applicano anche agli enti dipendenti dalla Regione.

4. La Giunta regionale e l’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea legislativa adottano idonee misure per la riduzione delle spese per le missioni del personale della Regione nel rispetto dei principi previsti dal comma 12 dell’articolo 6 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito in legge 30 luglio 2010 n. 122, stabilendo modalità di svolgimento e limiti per i rimborsi spese.

5. ........................................................

6. ........................................................

7. ........................................................

8. ........................................................

9. ........................................................

10. ......................................................

11. ......................................................

12. .....................................................

13. .....................................................

14. ......................................................

Note relative all'articolo:
Il comma 5 modifica il comma 3 dell’art. 1, l.r. 3 agosto 2010, n. 11.
Il comma 6 sostituisce il comma 6 dell’art. 16, l.r. 2 settembre 1996, n. 38.
Il comma 7 sostituisce l'art. 17, l.r. 2 settembre 1996, n. 38.
Il comma 8 modifica il comma 2 dell’art. 45, della l.r. 2 settembre 1996, n. 38.
Il comma 10 sostituisce l'art. 17, l.r. 14 gennaio 1997, n. 9.
Il comma 11 aggiunge il comma 2 bis all’art. 21, l.r. 14 gennaio 1997, n. 9.
Il comma 12 sostituisce la lett. a) del comma 2 dell’art. 4, l.r. 1 giugno 1999, n. 17.
Il comma 13 abroga la lett. q) del comma 4 dell’art. 4, l.r. 1 giugno 1999, n. 17.
Il comma 14 sostituisce i commi 2 e 3 dell’art. 11, l.r. 5 novembre 1992, n. 49.
Così modificato dall'art. 22, l.r. 20 febbraio 2017, n. 4.
 

 
 
CONSIGLIO REGIONALE  Assemblea legislativa delle Marche
Piazza Cavour 23 - 60121 Ancona
TEL. 07122981  FAX 0712298203  PEC assemblea.marche@emarche.it
Codice Fiscale  80006310421

INFORMATIVA

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per il corretto funzionamento delle pagine web.
Scorrendo questa pagina, cliccando su Accetto o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy.

Accetto